venerdì 27 maggio 2016

La mela in fondo al mare

Filetto di sgombro poché, purea di patate alla mela, insalata di mele e ravanelli sottaceto

Quando sono stata contattata per partecipare a un concorso tra blogger indetto da Pink Lady non ho pensato due volte ad accettare la sfida. La protagonista indiscussa di questa iniziativa era lei, la mela, da utilizzare in una ricetta dolce o salata. La mela è uno dei miei frutti del cuore, troppo spesso messa da parte a favore di frutti più accattivanti come le ciliegie, i mandarini o l'uva.

mercoledì 25 maggio 2016

Insalata di riso venere e uovo in camicia

Insalata di riso venere e uovo in camicia

Ed eccolo qui, quando meno te lo aspetti, il raffreddore primaverile che pensavi di aver scansato. Complici le giornate autunnali e il sole che ti inganna col suo sorriso ammaliante mentre il vento soffia sulla gola incautamente scoperta, qualche malanno di stagione è riuscito a trovare anche me. Cerco di combatterlo a suon di zenzero, curcuma, caramelle cinesi e spicchi d'aglio con la speranza di avere la meglio.

venerdì 20 maggio 2016

Zucchini slice

Zucchini slice

[Scroll down for the English recipe]
Sono una persona molto organizzata e in genere "inquadrata": non mi piace lasciare le cose al caso e aspettare che si autorisolvano o semplicemente sperare che una soluzione si manifesti davanti a me, senza muovere un dito. Naturalmente mi piace organizzare anche i pasti, nel limite del possibile, per non rischiare di ritrovarmi all'ora di pranzo con il frigo vuoto e in dispensa solo con legumi secchi.
La mia inclinazione a giocare d'anticipo, unita all'amore per la cucina e in generale per il buon cibo, fa in modo che anche i pasti fuori porta siano pensati. Mi vengono in mente i pranzi in università, spartani ma sempre allestiti la sera prima anche a costo di preparare la schiscetta in pigiama e con gli occhi semichiusi, oppure i pasti in viaggio.

mercoledì 18 maggio 2016

Banana bread alle prugne (vegano e senza zucchero!)

Banana bread alle prugne (vegano e senza zucchero!)

Ci sono delle ricette che nascono per fare di necessità virtù e questa è una di quelle.
Tempo fa ho passato un po' di giorni a casa da sola e la necessità di mettersi all'opera si è presentata quando il mio sguardo è caduto sul cesto della frutta, in particolare su una banana in cammino sul viale del tramonto. Si distigueva a stento dal contenitore, una boule in legno scuro intagliata a mano, era lì sola soletta che cercava di attirare la mia attenzione.

venerdì 13 maggio 2016

Curry di ceci e verdure

Curry di ceci e verdure

Sono sempre più convinta che il periodo dell'anno in cui maggiormente si patisce il freddo sia quello che va da aprile a maggio, ossia tra lo spegnimento dei termosifoni (sigh <3) e l'arrivo dell'estate, quella vera. Inutile dire che il cambio di stagione è ancora lontano perchè mi tengo strette le maglie di lana e i jeans più pesanti come se fossero copertine di Linus. In questo periodo mi ritrovo a circolare in casa con i calzettoni invernali e lo strato doppio di maglie, il piumone è ancora il mio migliore amico e ogni pomeriggio è accompagnato da una fumante tazza di tè.

martedì 10 maggio 2016

Spanakopita (via Hanoi-Atene-Cuneo)

Spanakopita (via Hanoi-Atene-Cuneo)

Difficilmente riesco a resistere alla tentazione di sperimentare un nuovo ingrediente. Anzi, non capisco nemmeno perché dovrei sforzarmi a farlo! Dovete sapere che in cucina non mi pongo mai limiti e di solito la voglia di sperimentare è proporzionale alla difficoltà nel reperire l'oggetto del desiderio di turno. È capitato con l'harissa, che dal primo momento è diventato un immancabile staple del mio frigo, il miso o il coriandolo, reperito giusto una settimana fa quasi per caso, mentre correvo da una parte all'altra della città attorno all'ora di pranzo.

giovedì 5 maggio 2016

Pico de gallo

Pico de gallo

Oggi in Messico e tra le comunità messicane degli Stati Uniti si celebra il Cinco del Mayo, una festività volta a commemorare la vittoria dell'esercito messicano contro quello francese durante la battaglia di Puebla, avvenuta proprio il 5 Maggio 1862. Questa festività è maggiormente sentita nello stato messicano di Puebla e negli Stati Uniti, dove effettivamente è nata, e si celebra con parate in costume, musica mariachi, danze e festival in strada. Naturalmente non può mancare il cibo, tra cui il mole poblano (piatto icona di Puebla, a base di pollo e salsa piccante), le chalupas (street food poblano, tortillas condite con salsa e carne sfilacciata) o i piatti messicani che più ci sono familiari, come le fajitas o i burritos.

martedì 3 maggio 2016

Torta alla crema di marroni, mandorle e cioccolato bianco (senza zuccheri aggiunti)

Torta alla crema di marroni, mandorle e cioccolato bianco (senza zuccheri aggiunti)

L'alternarsi delle stagioni è un evento che non mi lascia mai indifferente e che in genere comporta un bagaglio di riflessioni e di pensieri più o meno positivi. Il momento che più preferisco, ormai lo sapete, è il periodo che va da Settembre a Ottobre. Si gode ancora di quella rilassatezza estiva ma al tempo stesso ci si proietta nel futuro, davanti a un anno tutto da scartare. C'è l'emozione di ritrovare i colori morbidi dell'Autunno e il piacere di indossare una maglia in più. Si trascorre più tempo in casa e si riscoprono quei gesti che danno conforto e che sembravano dimenticati.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...