martedì 6 settembre 2016

Dessert allo yogurt con salsa di more e zenzero

Dessert allo yogurt con salsa di more e zenzero

[Scroll down for the English recipe]
Questo è il periodo dei frutti di bosco, delle passeggiate in montagna e dei cestini riempiti a mano a mano. E' il periodo dei baffetti colorati di viola dopo le scorpacciate di more, fatte sulla via del ritorno al solo scopo di alleggerire il cestino.
Dessert allo yogurt con salsa di more e zenzero

Vorrei raccontarvi di quando sono andata a raccogliere queste more, magari in uno scenario da favola e a tratti surreale, circondata dagli uccellini e con una coroncina di fiori in testa. La verità è che le more erano in un cestino di plastica, molto meno poetico di quello in vimini intrecciato a mano, pronte per essere acquistate in uno scenario tutt'altro che bucolico. Nonostante ciò, queste more mi hanno resa ugualmente felice e per questo ho voluto utilizzarle in una ricetta che prolungasse l'effetto benefico di quel prezioso cestino.

Dessert allo yogurt con salsa di more e zenzero

I pochi ingredienti che avevo in casa e la voglia di sperimentare un dolce al cucchiaio con lo yogurt mi hanno portata da Sabrine e dalla sua finta panna cotta. Una ricetta che mi ha conquistata subito e che si è rivelata un passepartout per tutti i momenti in cui si ha voglia di un dessert poco peccaminoso e allo stesso tempo di soddisfazione.

Dessert allo yogurt con salsa di more e zenzero

Come suggerisce Sabrine, la scelta di yogurt e latte è soggettiva: utilizzando yogurt e latte interi il risultato sarà più cremoso e dolce, mentre con prodotti a ridotto contenuto di grassi aumenta di poco l'acidità. Io, per ragioni di frigorifero, ho utilizzato yogurt magro e latte intero e ho ottenuto delle coppette equilibrate e con un'acidità non troppo invasiva. Ho deciso di non dolcificare la crema perchè apprezzo il sapore al naturale dello yogurt, ma a piacere si possono aggiungere uno o due cucchiai di zucchero al latte in ebollizione. Se poi al latte si sostituisce la panna, questo diventa un dessert ancora più cremoso e rotondo nel gusto.

Dessert allo yogurt con salsa di more e zenzero
Ricetta adattata dal blog "Fragole a merenda"

Ingredienti (per 3 coppette):
  • 250 g di yogurt
  • 125 g di latte
  • 4 g di gelatina (due fogli)*
  • 150 g di more
  • un cucchiaio di miele
  • un pezzetto di zenzero fresco (circa mezzo cm, dipende dai gusti)
  • menta fresca qb

Procedimento:
Mettere a bagno i fogli di gelatina in acqua fredda, versare lo yogurt in una ciotola e lavorarlo con una frusta per renderlo vellutato. Dopo dieci minuti mettere il latte sul fuoco e quando inizia a formarsi il vapore sciogliere al suo interno la gelatina ben strizzata. Versare il latte nello yogurt e lavorare il composto con una frusta per amalgamare bene il latte. Colare nei bicchierini e lasciar raffreddare le creme prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero, coperte con pellicola. Dopo qualche ora, meglio se il giorno dopo, preparare la salsa: riunire le more ben lavate (tenendone 3 da parte per la decorazione) in un pentolino con il miele, lo zenzero grattugiato e una goccia d'acqua. Porre su fiamma dolce e lasciar cuocere le more, rompendole con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere una composta non troppo omogenea. Lasciar raffreddare la salsa, quindi dividerla nelle coppette e porre nuovamente in frigorifero per almeno un'ora. Decorare con le more tagliate a metà, qualche fogliolina di menta e servire.

*5 g, quindi tre fogli, se si vuole un dolce più solido e meno cremoso.

Yoghurt pannacotta with blackberry and ginger sauce
Ingredients (serves 3):
  • 250 g of yoghurt
  • 125 g of milk
  • 4 g of gelatin*
  • 150 g of blackberries, rinsed
  • 1 tbsp of honey
  • 1/2 cm of ginger root, peeled and grated
  • fresh minth leaves

Method:
Put the gelatin sheets in a bowl and cover with icecold water. Pour the yoghurt in a large bowl and whisk it to make it smooth and soft. Ten minutes later bring the milk to a boil, add the well drained gelatin and mix to melt it. Pour the milk into the yoghurt and whisk to combine. Pour the mixture into 3 glasses and let cool down at room temperature. Cover the glasses with plastic wrap and put them in the fridge. Some hour later, better the day afer, make the sauce: put the blackberries (keep 3 of them for the decoration) in a saucepan with the honey, ginger and a splash of water. Put on low flame and cook, crushing the blackberries with a wooden spoon, to obtain a compote. Let the sauce cool down and pour it into the glasses. Chill for at least one hour and decorate with the halved blackberries and some minth.

*5 g if you want a firmer dessert


Ti è piaciuta questa ricetta?
Fammelo sapere nei commenti! E se decidi di prepararla, per farmi vedere come è venuta usa l’hashtag #zuccheroezenzero!

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...