martedì 1 settembre 2015

"Settembre, andiamo. È tempo di migrare..."

Mare

Set-tem-bre!
Finalmente il mese che si fa aspettare con (im)pazienza come una signora prima di un appuntamento è arrivato. Come ogni anno, Settembre con una folata di vento porta via l'estate e la pigrizia, lasciando al loro posto tanti progetti, un profumo di nuovo e una rinnovata felicità.

Città vecchia

Settembre è sempre stato il mio mese preferito perchè per me, ancora abituata a ragionare in anni scolastici, rappresenta l'inizio di un nuovo anno. E' l'inizio di un libro composto da 12 capitoli ancora da scoprire, pagine da annusare come si fa con i libri nuovi, con i quaderni a quadretti, con i diari scolastici e con le matite colorate. Settembre è il mese che, come se fosse un eroe, si arrampica sulla mia torre e mi libera di Agosto, che insieme a Gennaio è il mese dell'anno che amo di meno.

Mare

Fiori

Ad Agosto tutto si ferma e il mondo è cristallizzato in attesa che quei 31 giorni finiscano, le serrande sono abbassate così come gli scuri dei palazzi. La città si svuota e alcune zone sembrano addirittura abbandonate: camminando per le vie meno trafficate mi assale un senso di tristezza e abbandono, un brivido che mi attraversa la schiena mi fa camminare a passo spedito per arrivare velocemente alla meta.

Ribes

Fiori

Quest'anno ho fatto pochissime vacanze e Settembre si prospetta più faticoso del solito, ma lo accolgo ugualmente con molto piacere come si fa con un amico di vecchia data. Sono certa che saprà farsi perdonare, perchè lui sa sempre come farmi capitolare tra le sue braccia.

Cestino

Ruscello

Aspettando le prime foglie ambrate mi riguardo con voi alcune delle foto estive che l'anno scorso non ero riuscita a mostrarvi. Sono vecchi ricordi sparsi, senza luogo ne' tempo, che mi fa piacere riunire in un posto solo come in uno dei collage che facevo alle medie. Oggi quindi niente ricette, ma qualche ricordo che ho collezionato in questi anni e che qualche giorno fa ho ritrovato nel mio hard disk (il romanticismo degli anni duemila ;-) )
Buon settembre e buon "anno" a tutti!

Fagiolini

Balconi

Mare

Ribes

Mare

6 commenti:

  1. Anche io adoro settembre....e le tue foto sono bellissime!!
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pamela, chissà cosa ci riserverà ancora questo mese ;-)

      Elimina
  2. Torno qui dopo tanto ed è un piacere essere accolta da un bel post di foto... l'estate per me è ancora dentro e addosso e non voglio lasciarla via, nonostante sia arrivato settembre... ecco, diciamo che mi piace il settembre estivo, quello gentile che accarezza idealmente due stagioni... :-)
    ps: adoro la foto con i ribes tra le mani! Ma tanto lo sapevi già, ehehe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'estate è uno "state of mind", come direbbero gli anglofoni, e anche se pian piano se ne sta andando rimane in tutte le persone che se la sentono addosso, come te. Io amo troppo l'autunno per rimandare mentalmente il suo inizio a fine settembre, quindi mi trovo nella situazione opposta, ma quando settembre sa essere gentile è davvero il mese più bello dell'anno ;-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...