giovedì 20 febbraio 2014

Zuppa di broccoli e farro

Zuppa di broccoli e farro

Ultimamente io e la stanchezza giriamo a braccetto. La sessione invernale è praticamente finita e ora sento la necessità di rigenerarmi e di dedicarmi a qualcosa che non sia lo studio. Mi sento svuotata, priva di energie ma so che presto mi passerà e che sboccerò come una primula (o almeno lo spero!).

Zuppa di broccoli e farro

Mi rifugio nelle piccole cose come un pane che lievita piano piano, una tisana fumante ed energizzante allo zenzero e le zuppe. Ogni tanto ci scappa anche qualche foto, cosa che mi fa stare tanto bene, perchè poi voglio condividere con voi le cose che mi sono piaciute di più, scambiando anche quattro chiacchiere con chi passa di qui.
Oggi quindi vi lascio una ricetta che si adatta perfettamente al mood del periodo: è una ricetta decisamente meno elaborata rispetto al post precedente, ma questa zuppa, messa insieme quasi per caso, mi ha dato moltissima soddisfazione! Già nelle prime fasi di cottura il suo profumo mi diceva che questa è una di quelle ricette che merita di esser scritta nella mia agendina e, di conseguenza, qui sul blog.

Zuppa di broccoli e farro

E' una zuppa di quelle che vorresti trovare appena tornata a casa, di quelle che inizia a riscaldarti nell'ingresso già per il suo profumo; i protagonisti sono i broccoli, che io adoro in ogni forma, e il farro. E poi ci sono le carote, tagliate volutamente a rondelle affinchè possano farsi spazio tra gli altri elementi per dare una nota di colore vivace al piatto (cosa che fa molto piacere nelle giornate più grigie).


Ingredienti (per 4 persone):
  • 600 g di broccoli
  • uno scalogno
  • due carote
  • 200 g di farro perlato
  • un cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • olio
  • sale e pepe
Procedimento:
Pulire i broccoli, ricavare le cimette e lavarle accuratamente. Spellare le carote e tagliarle a rondelle. Tagliare lo scalogno a cubetti e rosolarlo in una pentola capiente in poco olio, quindi aggiungere il concentrato di pomodoro. Bagnare con un paio di mestoli di acqua calda, portare a ebollizione, aggiungere i broccoli e le carote e lasciar cuocere per qualche minuto con il coperchio. Aggiungere il farro, coprire con altra acqua calda e lasciar cuocere per circa 30 minuti mescolando di tanto in tanto e aggiungendo acqua se necessario (a seconda della densità voluta). Regolare di sale e di pepe e servire.

Ti è piaciuta questa ricetta?
Fammelo sapere nei commenti! E se decidi di prepararla, per farmi vedere come è venuta usa l’hashtag #zuccheroezenzero!

8 commenti:

  1. Perfetta per questo periodo direi.. nelle giornate piovose non c'è niente di meglio! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, esatto! In questo periodo in casa le zuppe vanno per la maggiore visto il tempo... ^_^

      Elimina
  2. Penso che andrò a comprare i broccoli lunedì (ingordamente li ho finiti ieri) e la farò! :)
    Secondo te come verrebbe se ci aggiungessi una patata (io di solito nelle zuppe le amo) tagliata a cubetti ed un pizzico di peperoncino?
    Ho la bava che inizia a colare O.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche in casa mia i broccoli durano pochissimo! ;-)
      Il peperoncino è un'ottima aggiunta! Anche la patata potrebbe starci bene, però considera che in cottura il farro tende a far addensare la zuppa, quindi con l'aggiunta della patata potrebbe occorrere più acqua. Ma sai che ora mi hai messo la curiosità di provare anche con queste aggiunte? ^_^
      Poi fammi sapere come ti è venuta e buon weekend! :-)

      Elimina
    2. Ummm...si forse hai ragione...provo senza patata ma col peperoncino :p grazie mille a te per l'ispirazione :) ti farò sapere! Buna serata e buon weekend :)

      Elimina
  3. Ho mangiato broccoli per quasi tutta la settimana e ad ora ho un po' lo smago.. ma la tua ricetta è davvero interessante e molto comfort, per cui la tengo presente:)
    a presto:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa ricetta è anche un modo per cucinare i broccoli in maniera diversa, almeno per me: conta che di solito li mangio "nature", quindi dopo un po' mi stufano! Grazie e a presto :-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...