lunedì 24 febbraio 2014

Porridge di avena al cioccolato, pere e noci

Porridge di avena al cioccolato, pere e noci

Quello appena trascorso è stato un weekend rilassante come non ne capitavano da tempo: ho messo da parte tutti i doveri - per una volta - e mi sono dedicata a me stessa. Complici le bellissime giornate di sole sono uscita per qualche giretto senza una meta precisa, ma con lo scopo di fare qualcosa di diverso e  rompere lo schema che mi accompagna da mesi.
Ultimamente le uscite "di piacere" erano ridotte all'osso, tra lo studio e il maltempo, e mi mancava passeggiare per le vie che non fossero quelle percorse sulla tratta casa-università o su quella casa-palestra. Poi ho finito un libro che mi aspettava in disparte da un po', ho sfogliato riviste, cucinato per sopravvivenza e non e ho persino fotografato! Non potevo resistere a questa luce e quando mi prende la voglia di scattare devo assecondarla per forza.

Porridge di avena al cioccolato, pere e noci

Il bello di tutto questo è che non mi sento per niente in colpa di non aver aperto gli appunti!
Come tutte le cose belle il weekend è finito prima che me ne rendessi conto e oggi è già lunedì.
Per iniziare bene la settimana - e la giornata - non c'è nulla di meglio di una colazione come si deve, cioè gustosa, energizzante e sana. Mi sono già dilungata più e più volte sull'argomento "colazione", quindi sapete quanto è importante per me e quanto mi piace!
Conoscete il porridge, vero? E' una tipica pietanza, insieme alla classica English breakfast, che si può mangiare a colazione in un qualunque caffè o pub inglese. Mi ha sempre fatto sorridere la differenza tra queste due colazioni: una è ad alto tasso di colesterolo e salata, mentre l'altra è piuttosto sana e dolce. Quando sono andata a Londra le ho volute provare entrambe e, confesso, la mia preferita è stata quella salata. Non la mangerei tutti i giorni e nemmeno una volta a settimana, ma dovendo girare tutto il giorno in una Londra piuttosto fredda e umida me la sono concessa senza pensare alle analisi del sangue.

Porridge di avena al cioccolato, pere e noci

Il porridge allora mi aveva colpita meno e l'avevo trovato privo di quel qualcosa che mi induce a rimettere il cucchiaino nella ciotola. Ma io ho la testa dura e tornata a casa l'ho voluto preparare con le mie mani. Il risultato è stato un porridge totalmente diverso: allegro e molto saporito, insomma un comfort food a tutti gli effetti. Le versioni successive che ho sperimentato non eran da meno (mi viene da pensare che a Londra sia capitata nel locale sbagliato :-) ).
Il porridge che vi presento oggi è uno dei più peccaminosi che ho prodotto: il cioccolato lo rende subito più festoso rispetto alla versione classica, le pere addolciscono in maniera naturale e le noci danno il croccantino indispensabile.
Buona settimana a tutti!

Ingredienti (per 2 persone):
  • 80 g di fiocchi d'avena
  • 80 g di latte 
  • 80 g di acqua
  • un cucchiao di zucchero (o miele)
  • 25 g di cioccolato fondente
  • una pera
  • 2-3 noci
Procedimento:
Mettere l'avena in un pentolino, coprire con l'acqua e il latte, aggiungere lo zucchero e portare a ebollizione a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto. Lasciar cuocere per circa 5 minuti o fino a quando il porridge non avrà la densità voluta, quindi aggiungere il cioccolato fondente spezzettato e lasciarlo sciogliere a fuoco spento mescolando. Sbucciare la pera, riservarne qualche fettina per la decorazione e tagliare a tocchetti quella rimanente e aggiungerla al porridge. Dividere il porridge in due coppette e completare con le fettine di pera e le noci tritate grossolanamente.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Fammelo sapere nei commenti! E se decidi di prepararla, per farmi vedere come è venuta usa l’hashtag #zuccheroezenzero!

17 commenti:

  1. Brava!!!!!!! ogni tanto un po' di relax ci vuole :))))) E ci vorrebbe SEMPRE questo porridge: io adoro il porridge a prescindere ma questa versione cioccolatosa mi ispira molto. Brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il relax ci vorrebbe anche più spesso, ma quella è solo colpa mia (dovrei essere un po' più morbida con me stessa) :-)
      Il porridge è stata una bella scoperta da quando ho iniziato a farlo da me! Grazie bella :*

      Elimina
  2. ti dirò.. questa è la mia colazione, o cmq molto simile, di almeno 1 volta/settimana..
    uso solo acqua in cottura.. evitando il latte. ma poi lo associo a della ricotta magra... con pere, noci e ciocco? si sposa in maniera perfetta
    ahhh ho fameee
    brava a concederti comfort e relax.. ci vuole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non lo preparo così spesso, anche se ci vuole veramente pochissimo per prepararne una bella coppetta che riscalda e fa tanto bene. L'abbinamento con la ricotta mi intriga moltissimo, anche perchè io la adoro!
      Grazie Luisa e buona serata! :-)

      Elimina
  3. Hai fatto benissimo a prendere tempo per te stessa, a rubare raggi e sorrisi al sole, ad allentare i ritmi e a coccolarti con una coppetta che dà energia, lo faccio spesso anche io! La versione festosa mi piace e le pere vanno mangiate ancora finchè si può, fino all'arrivo di tutta la frutta estiva... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte ci dimentichiamo di prenderci cura di noi stessi, sopraffatti dagli eventi e dai doveri, ma secondo me è fondamentale :-) In questo periodo sto facendo una scorpacciata di pere aspettanto tutta la frutta del colore del sole che presto arriverà :-)
      Un bacione!

      Elimina
  4. Ogni tanto ci vuole un pizzico di dolce far niente per ricaricarsi. Bellissima luce queste foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania, grazie! Non sai quanto faccia bene alla mia autostima questo tuo commento :-)
      Buona serata!

      Elimina
  5. ti dico solo che lo scorso we scrivevo il post del porridge (niente cioccolato per me, un "porridge in bianco" ) e mi scendeva la bava alla bocca..
    ma si può???
    mi omarito al contrario lo odia, non gli piace la consistenza.. e pensare che io l' adoro proprio per quella!!!!
    bacio grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si può eccome! ;-) Alla fine la consistenza è quello che ti fa amare il porridge o te lo fa odiare, perchè il sapore dell'avena è abbastanza neutro e dipende tutto da cosa ci metti!
      Grazie per esser passata e un bacione anche a te! :-)

      Elimina
  6. uhhh a parte che adoro le foto, la luce e tutto mi ispira davvero un sacco! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E' uno dei miei rimedi anti-freddo preferiti! ^_^

      Elimina
  7. Mi ispira moltissimo!!! Mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi perchè hai un blog stupendo =)
    Mi farebbe piacere se ricambiassi, se per te va bene questo è il mio:
    http://golosedelizie.blogspot.it/
    ti aspetto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, piacere di conoscerti! Grazie per esserti unita ai lettori :-) Passerò presto a trovarti! :-)

      Elimina
  8. Buongiorno Virginia!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito Ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 230000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E tutto su Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  9. questa ricetta è una delizia per gli occhi...e la immagino di gusto...
    con molto piacere mi sono unita ak tuo blog davvero bello e pieno di delizie :)
    e ti ho assegnato un premio :)
    http://mestololilla.blogspot.it/2014/03/blogger-awards.html
    a presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla! Questo porridge era anche una delizia per il palato ;-)
      Grazie per esserti unita ai lettori e per avermi assegnato un premio! Ora vengo a vedere :-)
      A presto!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...