lunedì 23 dicembre 2013

Biscotti morbidi al cacao e caffè

Biscotti morbidi al cacao e caffè

Natale è davvero arrivato. Sia che abbiamo passato tutto il mese ad allestire la festa sia che abbiam fatto tutto all'ultimo (o che ancora dobbiamo fare tutto), il "gran giorno" è praticamente arrivato.
Ecco che ad un tratto l'attesa finisce: i menu ragionati accuratamente diventano realtà, le cene natalizie tra amici stanno per concludersi (perchè, si sa, Natale con i tuoi..) e finalmente è arrivato il momento in cui la famiglia si riunisce.
Quando ero piccola Natale significava aspettare Babbo Natale alzata la sera del 24, circondare l'albero di Natale la mattina del 25 e aprire i pacchetti, radunare tutti i nonni e mangiare insieme come difficilmente capitava durante l'anno. Era festa nel vero senso della parola. Oggi le cose sono un po' cambiate, ma in famiglia ci impegniamo sempre affinchè il Natale rimanga comunque una bella festa, anche se forse porta con se' un po' meno magia.
La ricetta che vi propongo oggi, l'ultima prima di Natale, è una ricetta di biscotti che prevede l'uso di soli albumi: comodo per chi, come me, si ritrova spesso gli albumi in frigo e non vuole preparare per forza delle meringhe (soprattutto in questo periodo, tra frolle e panettoni se ne accumulano di albumi!). Ecco quindi una ricetta facile e veloce (ma non meno golosa) di biscottini, ideali anche per la prima colazione di Natale insieme a una tazza di latte. Se poi avete tanti albumi guardate anche qui e qui per altri spunti.
E' quindi veramente arrivato il momento degli auguri:
vi auguro, cari lettori, di passare un sereno Natale e che sia magico come lo desiderate.
Un abbraccio e a presto! ^_^


Ingredienti (per circa 20-25 biscotti):
  • 50 ml di caffè forte (una tazzina circa)
  • 50 g di mandorle
  • 50 g di burro fuso e a temperatura ambiente
  • 20 g di cacao amaro
  • 80 g di zucchero
  • 2 albumi
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • 120 g di farina 
  • un pizzico di sale
Procedimento:
Tritare le mandorle con un cucchiaio di zucchero prelevato dal totale; in una ciotola mescolare il caffè con il burro fuso e gli albumi. Aggiungere le mandorle tritate, il cacao, la farina e il lievito setacciati e il sale. Mescolare bene per eliminare tutti i grumi, quindi coprire con pellicola e lasciare in frigorifero per almeno 2 ore.
Accendere il forno a 180°, formare delle palline di circa 2 cm di diametro aiutandosi con due cucchiaini, disporle su una teglia rivestita di carta da forno e schiacciarle leggermente con il dorso di un cucchiaino. Cuocere i biscotti per 12-15 minuti (dovranno risultare asciutti ma ancora morbidi), sfornarli e lasciarli raffreddare su una gratella. Questi biscotti si conservano in una scatola di latta per 5 giorni circa.

Ti è piaciuta questa ricetta?
Fammelo sapere nei commenti! E se decidi di prepararla, per farmi vedere come è venuta usa l’hashtag #zuccheroezenzero!

21 commenti:

  1. Buon Natale anche a te con questi ottimi biscottini!
    V

    RispondiElimina
  2. complimenti questi biscottini sono meravigliosi ......tantissimi auguri di BUON NATALE .

    RispondiElimina
  3. sono stupendi!!!!!!!!!!!!!! da fare sicuramente :)))) Un bacione e tanti auguri bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piacciano :-) Un abbraccio!

      Elimina
  4. Proverò di sicuro a farli :-)
    Tantissimi auguri di buon Natale, un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  5. Virginia, ti mando un abbraccione e ti faccio tanti auguri... è stato bello arrivare alle feste con le tue ricette e le tue foto così belle e chiare, quando entro qui sto bene... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste tue parole sono uno dei regali più belli che potessi chiedere per Natale: sapere che quando vieni qui stai bene mi rende felicissima :-)
      Buona serata!

      Elimina
  6. Ti auguro un meraviglioso Natale,carina!
    Bacioni da Grecia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lenia :-)
      Ancora auguri di buon Natale! :-)

      Elimina
  7. tesoro, passo già per farti gli auguri di buon anno! spero che il 2014 ti porti tante belle cose, un abbraccio! Vaty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vaty, grazie! Colgo l'occasione per farti gli auguri anche qui :-)
      Bacioni :*

      Elimina
  8. Cacao e caffè insieme, un sapore che adoro. Semplici e buoni questi biscotti. L'anno è già iniziato, ma, anche se un po' in ritardo, approfitto per farti tanti auguri, che quest'anno sia ricco di serenità e cose buone. Ciao, Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro questa accoppiata: già i due ingredienti mi piacciono molto singolarmente, quando poi si uniscono non possono che creare un aroma delizioso.
      Tanti auguri di buon anno anche a te Francesca :-)
      A presto!

      Elimina
  9. Risposte
    1. Grazie Monique e che bello vederti qui!
      Mi chiamo Virginia e se sei curiosa di sapere qualcosa in più su di me guarda anche il link sotto :-)
      A presto!
      http://zuccheroezenzero.blogspot.it/p/about-me.html

      Elimina
  10. Questa la salvo, solo che non amo le mandorle, proverò a sostituire con del pistacchio, che ne pensi?
    Rachele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rachele! Le mandorle servono solo per la consistenza, perchè il loro gusto non si sente ma rende i biscotti un po' più rustici. Più che i pistacchi ci vedrei bene le nocciole come alternativa!
      Fammi sapere! :-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...