venerdì 27 settembre 2013

Raisin and cinnamon scones

Raisin and cinnamon scones

... e la colazione del weekend è servita!
Sapete quanto ami fare colazione, vero? Mentre in settimana è un rito che non può durare troppo a lungo (altrimenti per arrivare a lezione in tempo o per iniziare a studiare a un'ora decente dovrei svegliarmi all'alba), nel weekend mi piace prendermi tutto il tempo che voglio. Di solito mi alzo e, ancora in pigiama, raggiungo la cucina con gli occhi semichiusi, accendo la radio e inizio a preparare la colazione. Nelle occasioni speciali o quando mi sento più ispirata preparo qualcosa di diverso dal solito per me e per tutta la famiglia. Di solito sono la prima che si alza e in casa regna il silenzio. Anche quando ero piccola facevo così, anche se non preparavo la colazione ma mi alzavo per vedere i cartoni animati e i miei, allarmati per i rumori, si alzavano per venire a vedere cosa stava succedendo.


Raisin and cinnamon scones

Gli scones sono una delle colazioni da weekend che preferisco perchè si possono preparare anche la sera prima con poco impegno (si lasciano in frigo tutta la notte già tagliati e si infornano al mattino). Quando al mattino li inforno, in tutta casa inizia a sprigionarsi un profumo di burro e cannella che attira chi ancora stava a letto e, quando tutta la famiglia è riunita in cucina, si inizia finalmente a fare colazione tutti insieme.
Gli scones si possono servire a piacere con poco burro e conserve di frutta (nel mio caso era marmellata di arance, che si sposa bene con la cannella e con l'uvetta) e di solito si accompagnano con i tè.
Buon weekend a tutti voi!

Ingredienti (per 8 scones):
  • 100 g di farina integrale
  • 100 g di farina manitoba
  • 80 g di burro freddo
  • 40 g di zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di cannella
  • un pizzico di sale
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci
  • 120 g di latticello*
  • 60 g di uvetta
  • latte per spennellare
Procedimento:
Mettere in ammollo l'uvetta. Sabbiare il burro con le due farine (si può fare anche nel mixer); aggiungere lo zucchero, la cannella, il sale e il lievito. Aggiungere agli ingredienti secchi il latticello e impastare rapidamente fino ad ottenere un impasto liscio e morbido ma non appiccicoso; se necessario aggiustare l'impasto con altra farina o latticello. Infine aggiungere l'uvetta strizzata. Stendere l'impasto ad uno spessore di 1.5 cm, fasciarlo nella pellicola e riporlo in frigo per circa 30 minuti. Accendere il forno a 200° e con un tagliapasta da 6 cm di diametro infarinato ricavare gli scones. Porre gli scones su una teglia rivestita di carta da forno, spennellarli con poco latte e cuocerli per circa 15-20 minuti. Servire gli scones tiepidi o a temperatura ambiente con burro e marmellata.
Sono buoni anche il giorno dopo se conservati in un contenitore ben chiuso, ma se non li mangiate subito potete congelarli appena si raffreddano e per consumarli basterà passarli in forno per pochi minuti.

* se non trovate il latticello potete sostituirlo con una miscela di yogurt e acqua in parti uguali oppure con del latte intero.

Ti è piaciuta questa ricetta?
Fammelo sapere nei commenti! E se decidi di prepararla, per farmi vedere come è venuta usa l’hashtag #zuccheroezenzero!

13 commenti:

  1. Ottimo spunto. Da tempo volevo cimentarmi nella preparazione degli scones e mi hai definitivamente convinta con questo tuo lavoro perfetto! Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oltretutto è iniziata la stagione perfetta per prepararli! Se li provi fammi sapere, mi raccomando :)
      A presto!

      Elimina
  2. Grazie per la condivisione!

    http://restaau.it/Search/City/ristoranti-bergamo.html

    ristoranti bergamo

    RispondiElimina
  3. Prima o poi li farò, lo so. Arriverà anche il loro momento. E' da tanto che li voglio fare, che li guardo ammirata e sognante, che mi segno le più svariate ricette da provare, e ancora son tutte lì, in attesa di essere messe in pratica. Ma sono sicura che mi piacerebbero tantissimo..solo che come si fa, mi ci vorrebbero almeno altre tre vite! Nel frattempo tu mangiane uno anche per me! ;)
    un abbraccio, buon finesettimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà, prima o poi arriverà anche il loro momento.. Anche a me ogni tanto capita di pensare di preparare una ricetta e di ripensarci e rimandare, per i motivi più svariati. A volte poi viene il suo momento, altre volte è ancora lì che aspetta di esser messa in pratica.
      Un abbraccio anche a te e a presto!

      Elimina
  4. Proprio questa mattina ho detto "Che belle le colazioni della domenica"... vedo che siamo dello stesso pensiero... :-) Me le gusto proprio, ancora in pigiama... e preparare un dolcetto il venerdi sera è un'ottima idea, così ce lo ritroviamo pronto che ci aspetta! Gli scones non li ho mai fatti, coi biscotti devo familiarizzare di più, so che accadrà... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sisi, le colazioni del weekend sono troppo rilassanti :)
      Io adoro i biscotti e tutti quesi dolcetti che stanno sul palmo della mano, anche perchè generalmente sono belli burrosetti. :P
      Se provi a preparare gli scones fammi sapere!
      Buona settimana :)

      Elimina
  5. Tesoro anche io adoro fare colazione :) E pensare che è un abitudine che ho da poco, prima la colazione mai!! E adesso non posso farne a meno, per il poco tempo mi limito a una colazione veloce ma devo dirti che non mi dispiacerebbe affatto fare come te e preparare dei dolcissimi scones da mangiare insieme a tutta la famiglia, solo che sono una grandissima dormigliona, sempre l'ultima ad alzarsi :)
    Comunque sono deliziosi e credo che li proverò comunque! Intanto mi unisco ai tuoi lettori e ti invito a passare anche da me per scambiare quattro chiacchere se ti va. A presto :)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il trucco per avere un dolcetto al mattino è farselo preparare da qualcuno! :P Tanti anni fa anche io la saltavo a piè pari, poi ho scoperto quanto è bella e quanto mi mette di buonumore al mattino!
      Grazie per esser passata di qui e per esserti unita ai lettori :)
      A presto!

      Elimina
  6. Complimenti per il tuo bellissimo blog pieno di bonta!Ti seguiro con piacere!
    Se ti va,passa dal mio blog per assaggiare la cucina greca!
    Saluti da Grecia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lenia! Grazie per esser passata di qui e per le tue belle parole :) Mmmmmh cucina greca, che bontà!
      A presto!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...