lunedì 2 settembre 2013

Pesche caramellate al rosmarino con mousse di ricotta

Pesche caramellate al rosmarino con mousse di ricotta

Finalmente (lo posso dire?) settembre è arrivato!
Da sempre associo settembre all'inizio dell'anno, perchè secondo me con l'estate si chiude un periodo e ne inizia un altro fatto di nuove idee, di cambiamenti e magari di buoni propositi.
Nonostante sia passato qualche anno da quando andavo a scuola, settembre ha ancora il profumo dei quaderni nuovi comprati in un pomeriggio di spensieratezza con le amiche e di diari con le pagine ancora bianche, pronti per essere personalizzati con qualche dedica. Settembre è il mese in cui ci si ritrovava in classe con i compagni di scuola e ci si raccontavano tutte le avventure dell'estate. Si notavano poi i cambiamenti, perchè in quei tre mesi ne facevamo di strada e al rientro a scuola eravamo tutti un po' più maturi rispetto all'anno precedente.
Settembre mi è sempre stato simpatico, anche quando significava la fine delle vacanze estive, perchè in fondo a me piaceva andare a scuola. Per me infatti era un modo per vedere le amiche tutti i giorni e per confrontarsi con loro su problemi e dilemmi tipici di quell'età, parlare delle prime cotte o di libri, film e musica.
Oggi settembre rappresenta la fine della sessione estiva, ma dentro mi sento emozionata come allora.
In questi giorni sto pensando a qualche progettino di lavoro a maglia per l'inverno e, ovviamente, ai  dolci che mi piacerebbe fare prossimamente (qualcosina l'ho già sfornata, non ho saputo resistere al lieve calo di tempertura ^_^).
Il dolce che vi propongo oggi è adatto a queste giornate ancora un po' calde ed è un modo per sfruttare gli ultimi frutti di stagione. Non fatevi intimorire dal titolo, perchè è velocissimo da fare e, se contate di servirlo a una cena, potete prepararlo in anticipo e assemblarlo all'ultimo.
Buona giornata, buona settimana e buon settembre a tutti! ^_^

Ingredienti (per due persone):
  • due pesche mature ma ancora sode
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di acqua
  • un rametto di rosmarino
  • 200 g di ricotta vaccina freschissima
  • i semi di mezza bacca di vaniglia
  • un cucchiaino di miele
Procedimento:
Lavare le pesche e spellarle: per farlo lasciarle un paio di minuti in acqua bollente, quindi trasferirle in acqua fredda e eliminare la buccia. Tagliare le pesche a metà, togliere il nocciolo e lasciare da parte. Mettere lo zucchero e l'acqua in una padella insieme al rosmarino tritato, mescolare per far sciogliere lo zucchero e scaldare a fuoco medio. Aspettare che lo zucchero inizi a caramellare, quindi aggiungere le pesche con il taglio rivolto verso il basso e lasciar caramellare, girando le pesche di tanto in tanto. Se lo zucchero dovesse scurirsi troppo aggiungere poca acqua. Mettere le pesche su un piatto, coprire e conservarle in frigo.
Per la mousse setacciare la ricotta e lavorarla con la forchetta per renderla cremosa; aggiungere la vaniglia e il miele e incorporare bene il tutto. Coprire e lasciare riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Per servire dividere la mousse in due ciotoline, aggiungere 2 mezze pesche ciascuna e accompagnare a piacere con biscottini.

Ti è piaciuta questa ricetta?
Fammelo sapere nei commenti! E se decidi di prepararla, per farmi vedere come è venuta usa l’hashtag #zuccheroezenzero!

14 commenti:

  1. Devo proprio provare a fare questa ricetta finché trovo le pesche, è deliziosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si! Perchè poi tra due settimane le pesche inizieranno a non sapere di nulla :(
      A presto! :)

      Elimina
  2. Carissima, io la mousse di ricotta così la mangio spesso. Proverò con il rosmarino! E' leggera e buonissima!
    Sai che abbiamo lo stesso pensiero su settembre? Anche x me, nuovo anno, nuove cose e tanti buoni propositi proprio come l'inizio ai banchi di scuola. Fine dell'estate ma nuova forza e vigore :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben trovata! Che bello rivederti :)
      Meno male che ci sono forza e vigore, altrimenti riprendere con la routine quotidiana sarebbe troppo difficile! ^_^
      La mousse di ricotta è stata una bellissima scoperta e prima o poi potrebbero spuntare dei cupcakes!
      Buona giornata :)

      Elimina
  3. Sicuramente perché è legato all'inizio della scuola, credo che un po' per tutti Settembre abbia un sapore particolare ed è un po' un nuovo inizio dell'anno, con tante idee e tanti progetti dopo il meritato riposo estivo.
    Dolce perfetto direi per questo periodo di transizione tra l'estate e l'autunno.

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è vero: l'inizio della scuola ha segnato tutti, nel bene o nel male. C'è chi lo vedeva come privazione della libertà e chi, come me, era contento; ancora oggi si rivivono quelle sensazioni.
      Grazie e buona giornata! :)

      Elimina
  4. Ciao, ho scoperto per caso il tuo blog e mi piace moltissimo, non solo hai delle ricette molto golose, ma una bellissima grafica e foto perfette. Mi sono aggiunta ai tuoi lettori.. anche se non credo che sia più molto utile. A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella e benvenuta! Sono contenta che ti piaccia e le tue parole mi fanno molto piacere!
      Non so fino a quando funzionerà Google reader (a dire il vero pensavo dovesserlo togliere tempo fa, ma continua a funzionare), comunque (se lo usi) sono anche su Bloglovin!
      Grazie ancora e a presto! :)

      Elimina
  5. Ah sì godiamoci le ultime pesche con questa sfiziosa ricetta!! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questi giorni ne sto facendo una scorpacciata! ^_^

      Elimina
  6. Ma come ho fatto fino adesso a non conoscere il tuo blog? E' carinissimo, buone e belle ricette, questa l'adoro perchè ci sono le mie amate pesche, interessante abbinamento con ricotta e il profumo del rormarino, da provare senz'altro :)
    A presto
    Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona! Benvenuta sul blog e grazie per i bei complimenti!
      L'abbinamento pesche rosmarino è una scoperta recente per me, ma mi ha proprio conquistata :)
      A presto! ^_^

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...