venerdì 18 gennaio 2013

Zuppa di patate e cannellini

Zuppa di patate e cannellini

Come avrete notato, quello di oggi è un post completamente diverso da tutti i precedenti (a tutti gli effetti lo considero un esperimento) perchè l'argomento non è un dolce, bensì un piatto salato. Alcuni di voi già sapranno che io in questi anni mi sono specializzata nei dolci, perchè in fondo mi appassionano di più, però questo non vuol dire che non cucini mai niente di salato! Per questioni di sopravvivenza anche io tutti i giorni metto insieme qualche ingrediente e mi metto a cucinare; di solito preferisco cibi poco elaborati e semplici, un po' perchè non ho molto tempo per la preparazione e un po' perchè sono i cibi che mi piace mangiare nel quotidiano, preferendo cereali integrali e proteine di origine vegetale.
Di solito è di domenica che mangio cibi più elaborati, perchè mamma prepara sempre un piatto tra quelli che fanno parte della tradizione familiare invece altre volte mi diverto a cucinare insieme a lui (che ha più fantasia di me in questo campo) qualche piatto diverso da quelli tradizionali. La ricetta di cui vi parlo oggi è abbastanza radicata in casa mia, come tutte le zuppe, perchè sono molto comode da preparare e d'inverno sono un ottimo modo per coccolarsi e riscaldarsi. Questa, fatta interamente da me, è di fagioli cannellini e patate ed è piuttosto semplice da preparare ed è comoda perchè si può fare il giorno prima (anzi, è ancora più buona se mangiata il giorno dopo!). Allora vi lascio la ricetta e, se vi va, ditemi se vi è piaciuto questo esperimento! Buon weekend! ^_^


Ingredienti (per 6 persone):
  • 250 g di fagioli cannellini
  • 4 o 5 patate
  • brodo vegetale (o acqua)
  • sale e pepe
Procedimento:
La sera prima mettere i fagioli a bagno in abbondante acqua e lasciarli ammollare almeno 12 ore. In una pentola capiente portare a ebollizione il brodo o l'acqua e buttare i cannellini. Lasciare cuocere per circa 5 minuti; nel frattempo pelare, lavare le patate e tagliarle a fettine molto sottili e aggiungerle ai cannellini. Se è necessario aggiungere altro liquido. Continuare la cottura a fuoco lento per almeno 3 ore mescolando di tanto in tanto. Salare e pepare secondo il proprio gusto.

Ti è piaciuta questa ricetta?
Fammelo sapere nei commenti! E se decidi di prepararla, per farmi vedere come è venuta usa l’hashtag #zuccheroezenzero!

14 commenti:

  1. Anch’io vado quasi sempre di dolci. Poi di tanto intanto, come un fungo compare dalla sera alla mattina, ecco che spunta un piatto salato a rompere la monotonia :) A me l’esperimento è piaciuto proprio tanto e ti dirò, con questo freddo ecco è anche una scelta molto azzeccata! Un bacio, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto bisogna rompere la monotonia e comunque pian piano ci sto prendendo gusto a preparare piatti salati. In effetti è proprio quello che ci vuole, le temperature si sono abbassate in questi giorni! ^_^

      Elimina
  2. Le ultime due ricette che hai proposto le proverò di sicuro, sono molto attratta dalle cose molto semplici e poco laboriose e a giudicare dalle tue foto sono anche di sicuro effetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono sostenitrice del 'keep it simple' e sono felice che ti siano piaciute! Quando le provi, se ti va, mi farebbe piacere cosa ne hai pensato! ^_*

      Elimina
  3. ciao cara, molto bella la foto. la zuppa è semplice ed è perfetta per questo freddo... poi ogni tanto i dolci è meglio metterli da parte... anche se anch'io li adoro come te! buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ho litigato un po' con la luce per fare quella foto, perchè era una giornata grigia (adatta alla zuppa).. ;)

      Elimina
  4. Le vellutate inizio ad apprezzarle proprio in questi ultimi tempi. Con i fagioli non l'ho mai provata, ci farò un pensierino :) Baci :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le zuppe e le vellutate sono un mondo da scoprire, poi in questo periodo le trovo proprio comfort! I fagioli danno un po' di sostanza e consistenza, ti consiglio di provare a metterli una volta! ^_^

      Elimina
  5. le cose semplici sono sempre le più buone,poi sai che ho scoperto da poco che una spruzzata di limone da quello sprint in più alla zuppa di fagioli!?Non so devo provare un abbraccio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' interessante la spruzzata di limone! Sarà che io i limoni li amo.. La prossima volta ci provo! ^_^

      Elimina
  6. io adoro le zuppe e questa è sicuramente buonissima e sana sana :-) mi piace! complimenti per il blog; mi sono unita ai lettori ;-) ciao, spero di vederti presto :-)

    Federica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e benvenuta! Le zuppe sono il mio cibo preferito in inverno, perchè riscaldano e fanno bene! A presto! ^_^

      Elimina
  7. ci è piaciuto eccome l'esperimento!!!!!io vivrei di zuppe (motivo in più per amare l'inverno) ;)
    bacioni!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Allora mi sa che prima o poi lo rifaccio! E' vero che è un motivo in più per amare l'inverno, anche perchè d'estate ci si limita al gazpacho (giustamente..)! Buona giornata! ^_^

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...