mercoledì 30 gennaio 2013

Cioccolatè

Cioccolatè

Oggi, 30 Gennaio, siamo nel pieno dei giorni della merla. Così sono chiamati gli ultimi 3 giorni di Gennaio che, per tradizione popolare, sono considerati i giorni più freddi dell'anno. Non conosco l'origine di questo nome (voi ne sapete di più?), molto carino tra l'altro perchè provo molta simpatia per i merli  ma posso dire che, termometro alla mano, in questo 2013 appena iniziato si sono già sentiti dei giorni più freddi. Ieri tirava un'aria frizzante ma piacevole e il cappotto era più che sufficiente per tenermi caldo, forse perchè insieme a qualche timida nuvola il sole splendeva come in una normale giornata di Marzo. Le tradizioni però hanno sempre qualche base di verità, quindi suppongo che da voi, almeno da quache parte, faccia veramente freddo, soprattutto per chi abita in montagna. Il mio consiglio? Una coccola a base di maglioni di lana soffici e ampi, un buon libro per viaggiare con la fantasia e una bevanda calda.
Beh, nel mio caso non un romanzo ma appunti e libri, visto che siamo anche nel pieno della sessione invernale - sob -. La bevanda calda che vi propongo oggi è quel che nasce dall'incontro tra una cioccolata calda e un buon tè nero, che nei miei pomeriggi di studio non può mai mancare. Da questo incontro nasce il cioccolatè, il quale mette d'accordo gli amanti del cioccolato e quelli del tè (ehm.. io amo entrambi, quindi in realtà mi toglie solo l'imbarazzo della scelta *_^). Se vi piace, sappiate che anche d'estate potrete godervelo, perchè si può gustare sia fumante, magari con qualche biscottino, oppure ghiacciato per combattere il caldo e concedersi una pausa golosa anche ad Agosto. Vi lascio la ricetta e buona giornata! ^_^

Cioccolatè

Ingredienti (per una persona):
  • mezzo bicchiere di latte (anche vegetale)
  • mezzo bicchiere di tè nero forte
  • due cucchiaini di cacao amaro
  • zucchero
Procedimento:
Portare a bollore il latte, unire il cacao e mescolare (se ce l'avete, anche con l'aggeggino che serve per fare il cappuccino). Versare nel latte il tè caldo, mescolare, zuccherare a piacere (io ho omesso lo zucchero) e servire.
Adattata da una ricetta di Marie-Paule Bernardin.

Ti è piaciuta questa ricetta?
Fammelo sapere nei commenti! E se decidi di prepararla, per farmi vedere come è venuta usa l’hashtag #zuccheroezenzero!

15 commenti:

  1. In teoria sarebbero sì i giorni più freddi dell’anno ma in pratica qui da ieri le temperature sono riaumentate un po’ . Per fortuna aggiungo io :)
    Mi hai incuriosita da matti con questo mix cioccolata-tè. Credo che mi coccolerò un pochino nel pomeriggio :D! Baci, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non fa più caldo solo dalle mie parti! In ogni caso, una coccola come questa ci sta sempre bene! Buona serata! ^_^

      Elimina
  2. Io giuro non vedo ora che arrivi la primavera.. Non ce la faccio più! Interessante questo ciocco the! Credo di averlo assaggiato qlc parte all'estero ma non ricordo.. :( (forse Turchia o Singapore!).
    Buona giornata cara e .. Belle le foto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai che la primavera sta arrivando, l'aria è già cambiata! Chissà quante altre cose buone hai assaggiato in questi viaggi.. Grazie e buona serata! *_^

      Elimina
  3. uhhh che bella idea!!! proverò oggi pomeriggio!!

    RispondiElimina
  4. l'ho appena preparato e me lo sto gustando!! davvero particolare, molto buono! mi sono aggiunta ai lettori fissi! complimenti per tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono proprio contenta che ti sia piaciuto e ti ringrazio sia per avermi dato il tuo parere sia per esserti aggiunta ai lettori!
      A presto e buona serata! ^_^

      Elimina
  5. Si narra che un tempo i merli fossero bianchi. Un giorno una merla per scaldarsi in questi giorni freddissimi entrò in un camino ed diventò nera per la fuliggine :) questa è la storiellina che so io sui giorni della merla :)
    Che originale questa bevanda, perfetta per questi giorni freddi :)
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto carina questa storia e grazie per avermela raccontata! Buona serata! ^_^

      Elimina
  6. Uhm che bevanda golosa e che coccola incoraggiante per il periodo esami, assolutamente da provare! ;) Un bacio Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ci vuole proprio qualcosa di incoraggiante altrimenti si arriva a fatica a fine giornata! Buona serata, cara! ^_^

      Elimina
  7. Ma dai! Non lo conoscevo.
    Io che amo tantissimo entrambe non posso non provarla!
    Buona giornata! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non riesco a resistere a tutte le bevande calde, quindi con questo vado a nozze! Se lo provi fammi sapere cosa ne hai pensato, se ti va!
      Buona giornata! ^_^

      Elimina
  8. Questa non l'avevo mai sentita, mi hai incuriosito... :-)

    (è accogliente il tuo blog. Sì, accogliente è l'aggettivo che subito mi è venuto in mente, forse per i toni e il colore rassicurante...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sono contenta che lo trovi accogliente, perchè è come vorrei che fosse!
      Buona giornata! ^_^

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...