mercoledì 15 febbraio 2012

Thé d'épices


Di solito quando studio e fa freddo bevo qualcosa di caldo e si tratta quasi sempre di tè. Che sia verde, nero o bianco poco importa: vicino ai miei libri c'è sempre una tazza ricolma di tè fumante (che a volte è causa di qualche disastro: molte pagine ormai ondulate lo dimostrano!). Da sempre sono appassionata di quei tè natalizi caldi e speziati, quelli che richiamano le mille e una notte; a casa mia è tradizione berli dopo aver  fatto l'albero di Natale. In ogni caso nessuno vieta di berlo tutto l'anno!
Oggi avevo voglia di profumi natalizi e, visto che non avevo tempo di sfornare dei dolci, ho pensato di fare un tè speziato. Questo in particolare contiene le spezie che si usano nel pain d'épices, che è un dolce di origine francese che si usa mangiare durante le feste. Non ho profumato tutta la casa come accade con il dolce, ma il risultato è stato comunque piacevole!
Per le dosi ho usato l'istinto e le ho fatte secondo i miei gusti, ma ovviamente non ci sono vincoli: potete aumentare o diminuire le quantità, in base al risultato che volete ottenere (io ad esempio lo volevo leggermente pungente). Un'altra cosa: se non disponete di una teiera con il filtro o di un diffusore per il tè potete fasciare le spezie in una garza cercando di chiuderla bene.


Ingredienti:
(per circa due tazze)
  • un cucchiaino colmo di foglie di tè nero
  • un pezzetto di stecca di cannella
  • un pezzettino di zenzero fresco
  • 3 grani di pepe
  • 2 chiodi di garofano
  • un pizzico di noce moscata grattugiata

Procedimento:
Portare ad ebollizione l'acqua e intanto mettere le foglie di tè e le spezie  nel filtro della teiera (o nell'infusore o nella garza). Quando l'acqua sarà pronta versarla nella teiera e lasciare in infusione per almeno 5 minuti: più aspetterete e più il gusto del tè sarà deciso. Per dolcificare a piacere si può aggiungere del miele (lo preferisco allo zucchero in questo caso, perchè richiama il pain d'épices).

Ti è piaciuta questa ricetta?
Fammelo sapere nei commenti! E se decidi di prepararla, per farmi vedere come è venuta usa l’hashtag #zuccheroezenzero!

2 commenti:

  1. Anch'io adoro il te! Con questi aromi deve essere fantastico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così! Tra l'altro fare il proprio tè aromatizzato secondo me aumenta il piacere di berne una bella tazza! *_^

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...